Naviga

verdicchio in versi

Premiazione concorso “Verdicchio in Versi” 2012

Sabato 20 ottobre 2012,a San Paolo di Jesi,in occasione della festa del vi’ de visciola,

si è svolta la premiazione del XII concorso Verdicchio in versi 2012.

I premi assegnati sono stati tre.

Vincitrice del concorso è Tiziana Monari,che ha presentato la poesia Il tascapane e la bottiglia.

Secondo premiato è Gianni Balercia con La ragazza del bar della stazione

ed il terzo premio è andato a Capecchi Loriana con la poesia Di Chianti una bottiglia.

Un concorso che ha visto la partecipazione di numerosi autori,e oltre ai premiati,

sono state segnalate anche le seguenti poesie:

Grumello di Carla Bariffi

Solitudine di Rosanna Spina

Davanti ad un casolare abbandonato  di Ignazio Spadaro

Ecco i versi della poesia vincitrice:

Il tascapane e la bottiglia

E lo ricordo il nonno, il berretto di lana grezza

il vento d’erba alle caviglie

quando all’alba partiva col tascapane e la bottiglia

fumando di spalle nelle chimere dell’estate

il carretto che cigolava piano, come cicale appesa all’albero dei ladri….

la ricordo la strada dell’alpe in salita

annodata al filo di una mezzeria

le ore che cadevano come mele rosse dal taschino

il pane buono spezzato a mezzogiorno e la bottiglia di Verdicchio

bianco nettare di Dio assaporato tra i soffioni

insieme ai cuculi che cantavano la vita

……….

poi arrivava l’ultima illusione della sera…..