Naviga

Prodotti tipici italiani

Record di prodotti tipici italiani sulle tavole estere

Il 2012 si è concluso da poco, ma è già possibile stilare un piccolo resoconto che riguarda i prodotti tipici italiani: difatti, sembra che questi abbiano toccato un vero e proprio record con vendite all’estero di 31 miliardi di euro. Più precisamente, il record si è verificato con la scelta di prodotti tipici italiani in Cina: si parla dell’84% di pasta, del 28% di olio e del 21% di vino.

I dati sono emersi grazie ad i dati raccolti dalla Coldiretti su quelli riportati dall’Istat relativi per l’appunto al commercio estero di prodotti tipici italiani. Ma scopriamo nel dettaglio qualcosa di più!

Le maggiori vendite ed esportazioni si sono verificate nell’Unione Europea con un valore di 23,3 miliardi; va sottolineato, però, che i prodotti tipici Made in Italy si è incrementata soprattutto negli Stati Uniti facendo segnare un 2,6 miliardi. I mercati dell’Asia, invece, fanno segnare un +21% che in soldi si traduce in 2,5 miliardi di euro.

Rispetto all’anno scorso, l’esportazione ha contato un bel 2% e tra i principali prodotti tipici italiani ad esser apprezzati vediamo il vino con un +7%, l’ortofrutta fresca con 3,9 miliardi di euro e l’olio con 1,2 miliardi. La pasta italiana, invece, si porta a 2,1 miliardi ovvero 7%. Naturalmente, nell’ultimo periodo dell’anno vi è stato un aumento dello spumante italiano che ha portato, nel totale, ad un +64%. Insomma, a quanto pare i prodotti tipici italiani sono sempre di più apprezzati nel mondo; ma quali sono i prodotti tipici italiani che apprezzi maggiormente?

, ,