Naviga

Aperto il primo winery hotel a  Stoccolma

Aperto il primo winery hotel a Stoccolma

Nel mese di gennaio 2016  a Stoccolma è stato inaugurato il primo winery hotel  di tuttta la Svezia.

Il winery hotel dispone di 180 stanze,una sala ristorante,wine bar,ed una sala congressi.

La particolarità di questo hotel la si può trovare subito all’ingresso,nella hall; c’è una zona riservata per la produzione del vino,da uve italiane selezionate,organizzata per una una produzione di diecimila mila bottiglie all’anno.

Un’idea innovativa che nasce come punto di riferimento per gli appassionati ed intenditori di vino,che trovano qui un luogo d’incontro,poichè vengono proposti incontri con i produttori,convegni,degustazioni guidate,cene tematiche,visite in aziende enologiche etc.

Un progetto nato in collaborazione tra la famiglia Ruhne, (La famiglia Ruhne da più di trent’anni produce vino,in Toscana,e sono titolari dell’azienda Terreno) e le famiglie di albergatori Östlundh Söder.

 L’hotel, anche se è da poco presente sul mercato, è già stato elencato in Svezia tra i finalisti del premio ‘La costruzione dell’anno’. L’edificio che ospita l’hotel è interamente nuovo.

All’esterno l’edificio evoca i magazzini industriali di inizio ‘900, a New York. All’interno,grazie ai colori usati sembra di essere in un paesaggio toscano.
Sono gli stessi proprietari a parlare di una particolare eleganza industriale.

winery hotel

Ogni anno nella hall dell’hotel,con l’enologo Luca Rettondini,dell’azienda Le Macchiole in Bolgheri (Toscana) si sceglierà l’uva da lavorare considerando che deve essere trasportata in Svezia.

Il lavoro più impegnativo sarà quello di far si che le uve trasportate non si rovinino perdendo le loro caratteristiche salienti.La seguente lavorazione delle uve e le diverse fasi verranno tutte fatte in hotel,così gli ospiti potranno vedere da vicino come si fa il vino.

Le uve scelte saranno quelle toscane,poi una volta iniziata la produzione si deciderà se aggiungerne altre qualità o meno.

La prima proposta enologica realizzata nel winery hotel sarà un rosso dal nome ” The Winery Red” prodotto con uve italiane provenienti dalla Toscana.

Un vino che andrà ad accompagnare anche i cibi proposti nel ristorante dell’hotel.

Un hotel tutto da vivere e scoprire,ed anche ideale per degustare del buon vino.

winery hotel