Naviga

La birra artigianale arriva anche in Italia!

Finalmente anche in Italia è stata approvata la legge che identifica la birra artigianale.

Il 13 gennaio 2016,il presidente della Tenute Collesi di Apecchio,con l’Associazione Nazionale Città della Birra,hanno presentato alla Camera dei Deputati,Commissione Agricoltura,una proposta di legge,che è stata poi accolta andando a rinnovare quella del 1962 con l’introduzione della definizione di cosa sia una birra artigianale.

Ecco la definizione ufficiale di Birra Artigianale secondo la Legge Italiana.

“Viene definita birra artigianale quella prodotta da piccoli birrifici indipendenti e che non viene sottoposta, durante la fase di produzione, a processi di microfiltrazione e pastorizzazione. Ai fini del presente comma si intende per piccolo birrificio indipendente un birrificio che sia economicamente e legalmente indipendente da altri birrifici, che impieghi impianti fisicamente distinti da quelli di qualsiasi altro birrificio, che non operi sotto licenza e la cui produzione annua non superi i 200.000 ettolitri, includendo in questo quantitativo le quantità di prodotto per conto terzi”, per citare l’emendamento approvato“.

Dopo l’approvazione di questa norma,emendamento al DDL C. 3119 in materia di semplificazione e sicurezza agroalimentare, i birrifici industriali,non possono più definire le loro birre come artigianali;la produzione di birra a livello industriale risparmia sugli ingredienti tagliando il malto d’orzo con il mais etc,quindi sono poi costrette a sottoporla a microfiltrazione,pastorizzazione,abbassandone così il livello qualitativo.

Fino ad ora era rimasta in essere una legge che disciplinava la produzione e il commercio della birra risalente all’anno 1962 dove la birra veniva classificata secondo il livello di grado Gradi Plato (livello zuccherino del mosto prima della fermentazione).

Ecco perchè le birre fino ad ora erano classificate come birre leggere,analcoliche,doppio malto etc.Non venivano quindi fatte distinzioni tra le birre in base al loro contenuto.

Ricordiamo che in Italia ad oggi si contano oltre mille microbirrifici artigianali,e rappresentano uno degli elementi trainanti del nostra economia.(Basti pensare che nel 2005 esistevano solo 30 microbirrifici).

Finalmente anche in Italia possiamo parlare a pieno titolo di birra artigianale!