Naviga

Scopri le proprietà del gelato

Con l’arrivo della bella stagione, molti sicuramente pensano a quando si potranno gustare un buon gelato. In tanti però rinunciano a questo piacere o per motivi di salute, o per stare attenti alla linea. Non tutti sanno in realtà che il gelato non ha tutte queste calorie che si pensa. Infatti è dimostrato che un gelato artigianale è sicuramente meno calorico di altri snack e può essere consumato senza troppi sensi di colpa. Come tutti gli alimenti deve essere inserito in un regime alimentare ben bilanciato e non troppo ricco di grassi. È un alimento completo che, proprio durante l’estate può sostituire il pranzo, quando si ha meno voglia di cucinare per il caldo. Il gelato però è buonissimo come spuntino, merenda e dopo cena. Il gelato ha ottime proprietà nutritive a cui sarebbe sbagliato rinunciare, secondo uno studio olandese poi è un ottimo alleato del buonumore, infatti è stato osservato che quando si mangia un gelato il nostro volto raggiungere l’86% di felicità.

Come è facile immaginarsi per scegliere un gelato più leggero basta acquistarlo nei gusti alla frutta, in cui le proteine e i grassi sono quasi assenti. Il gelato alla frutta però ha un più alto contenuto di zuccheri. I più golosi invece sceglieranno sicuramente le creme, che sono ricche e nutrienti, perché forniscono al nostro corpo le proteine complete, i grassi e gli zuccheri del latte. Chi gusta un buon gelato acquisirà anche vitamine e sali minerali preziosi, oltre al calcio indispensabile per lo sviluppo osseo, che è presente nella quantità di 160 mg per 100 grammi di gelato a base di latte e di 40 mg in gelati alla frutta. Importante è anche il fosforo che stimola l’attività cerebrale e facilita l’assimilazione del calcio, oltre a dare energia alle cellule; o ancora la vitamina A che protegge la nostra pelle dai raggi solari, favorisce l’abbronzatura e porta benefici al funzionamento della vista. Con l’aumentare delle persone intolleranti al latte, dei celiaci, diabetici, e tutti gli altri che seguono un regime dietetico particolare si stanno diffondendo sempre maggiormente preparati a base di latte di soia o di riso, senza glutine o con latte delattosato, cioè a cui è stato eliminato il lattosio. Per confermare che un gelato non apporta una quantità calorica esagerata basta dire che un cono panna e cioccolato fornisce circa 233 calorie, una coppa fiordilatte 174, o un rinfrescante sorbetto al limone appena 132 calorie, tutti i dati naturalmente sono da considerarsi per quantità di 100 grammi.