Naviga

fa-la-cosa-giusta-torino

Fa la cosa giusta

Anche quest’anno si è svolta nel centro Italia la quarta edizione della fiera “Fa la cosa giusta”, quest’anno la location è stata scelta in Umbria, a Bastia Umbra presso il polo espositivo Umbria fiere in provincia di Perugia. Fa la cosa giusta è un’iniziativa nata dall’incontro tra Terre di Mezzo Editore e numerose istituzioni regionali e locali, con l’aiuto delle organizzazioni economiche e dei rappresentanti della società civile regionali.
Da 13 anni Terre di Mezzo Editore organizza a Milano l’edizione nazionale della fiera. un weekend in cui si trovano seminari, workshop, educazione e didattica, presentazioni, mostre, convegni, che toccano il tema della qualità della vita,  del benessere del corpo e della mente. “Fa la cosa giusta” è una fiera pensata appositamente per le famiglie e per le scuole; tocca le diverse tematiche della sostenibilità, unendo una mostra-mercato che espone prodotti e servizi green. L’evento mette in mostra le novità e le eccellenze della nuova economia italiana sostenibile; i diversi settori riguardano principalmente il vivere quotidiano, l’abbigliamento, la cosmesi, i servizi e naturalmente il cibo.
Il successo di “Fa la cosa giusta” può essere collegato al fatto che sempre un numero maggiore di persone scelgono prodotti innovativi e sostenibili. Siccome l’attenzione ad uno stile di vita e ad una scelta di prodotti naturali e rispettosi dell’essere umano e del pianeta, deve iniziare fin da piccoli, “Fa la cosa giusta” ha rivolto anche un’attenzione particolare alla didattica e ai laboratori pratici, cercando di coinvolgere un numero sempre più elevato di scuole per mostrare agli alunni le alternative ai prodotti industriali e meno ecologici. Tra le novità più curiose ed interessanti ci sono state ad esempio le gomme da masticare biodegradabili, un’alga considerata un integratore naturale, chiamata Spirulina, prodotti cosmetici naturali realizzati a base di latte d’asina, oltre a nuovi prodotti alimentari vegani.