Naviga

Pasta tipica Puglia

pasta tipica puglia

Da sempre la Puglia viene considerato il granaio d’Italia. E ‘ quindi normale che questa regione riservi un posto d’onore nella sua tradizione culinaria alla pasta ed ai primi piatti. La pasta in questa regione viene realizzata ancora preferibilmente a mano con dei ferri tradizionali e seguiendo le ricette più antiche. Non possiamo che iniziare parlando delle orecchiette ; le origini di questa pasta non sono però da ricercarsi in Puglia, bensì in una zona della Francia. Il formato delle orecchiette è di circa 4-5 cm e hanno la forma, appunto, di piccole orecchie. Sono rotonde, a forma di cupola, il centro della pasta è più sottile rispetto al bordo. La tradizione le vede condite con le cime di rapa, ma nella zona di Bari e nel Salento possono essere condite anche con pomodoro e ricotta di pecora. La pasta tipica in Puglia, è artigianale essiccata a basse temperature per mantenere invariati I valori proteici del prodotto. Nella zona di Foggia abbiamo i troccoli foggiani, simili ai vermicelli quadrati, tagliati in sottili strisce con un mattarello particolare intagliato, vengono serviti con dei sughi robusti. Abbiamo ancora le foglie d’ulivo che sono ottime con sughi di verdure ma anche con pomodorini e cacioricotta. Ci sono poi I cavatelli pugliesi una sorta di orecchiette ripiegate, dal dorso però liscio della grandezza di 3-4 cm. Un’altra variante delle orecchiette pugliesi sono le strascinate, che hanno le stesse caratteristiche del famoso formato, ma non hanno la forma di cupola, poiché vengono lasciate più piatte e allungate.

AZ. AGRARIA PAOLO PETRILLI (FG)
Pastificlo BENEDETTO (LE)
Gargano Sapori - Specialità Pugliesi (FG)
Pastificio Colonna D. (BA)
Delizie Di Canapa (BA)