Pasta tipica Valle d'Aosta

Descrizione

La cucina della Valle d’Aosta e’ una cucina montana visto il territorio circondato da vette, la piu’ piccoa regione italiana con la sua conformazione montuosa ha risentito di questa caratteristica anche a tavola. In passato era difficile coltivare tutti i prodotti in loco e anche attraversare i confini montani per procurarseli dalle regioni vicine per queto le ricette sono quasi tutte realizzate con i prodotti locali. Per questo motivo la cucina regionale manca della pasta che viene sostituita dalle famose zuppe fatte con riso, pane, formaggio. Tra la poca pasta tipica della Valle d’Aosta troviamo le fettuccine di castagne, siccome anticamente, come dicevamo, la farina bianca scarseggiava ed era difficile trovarla, si usavano le farine alternative come quella delle castagne. Si lavorava con una parte minima di farina di grano tenero, sale e acqua. Una volta fatto l’impasto si stendeva la pasta (ancora oggi naturalmente), si arrotolava e si tagliava in strisce piu’ o meno sottili come per le normali fettuccine. Un’altro alimento che rimpiazza la pasta in regione, e merita quindi di essere citato, e’ naturalmente poi la polenta condita in diversi modi e sopratutto usando la grande varieta’ di formaggi che la zona offre, questi vengono fusi e buttati sopra o messi a tocchetti direttamente dentro la polenta stessa.